it en
Change your language here!

Come Aumentare l'Acido Cloridrico e Ridurre l'Infiammazione Intestinale con il Sedano

succo di sedano

Sai che consumare il succo di sedano puro alla mattina a digiuno è un portento per la salute?

Il sedano è un meraviglioso ortaggio, ricco di vitamine e minerali, e ha varie proprietà medicinali (antiossidanti, antibatteriche, antinfiammatorie) (1).

Secondo alcune ricerche il consumo regolare di sedano può apportare diversi benefici alla salute: rafforza il sistema digestivo, purifica il flusso sanguigno, previene le malattie cardiache, regola la pressione sanguigna e il colesterolo, aiuta chi soffre di dolori articolari, come l’artrite, è benefico per la salute di ossa e fegato e favorisce la perdita di peso.

I ricercatori ritengono che il sedano sostenga la salute dello stomaco, del colon e dell'intestino grazie ai suoi componenti. Infatti il sedano contiene molta vitamina C, beta carotene e flavonoidi, ma ci sono almeno 12 ulteriori tipi di nutrienti trovati in un singolo gambo, come la vitamina B6, la vitamina K, il folato e il potassio.

Il sedano è ricchissimo di fitonutrienti, che hanno dimostrato di ridurre i casi di infiammazione nel tratto digestivo, nelle cellule, nei vasi sanguigni e negli organi. E non è tutto, il sedano è una grande fonte di importanti antiossidanti (2). Gli antiossidanti proteggono dal danno ossidativo le cellule, i vasi sanguigni e gli organi.

Essendo il sedano un ottimo antinfiammatorio (3) (4), aiuta a regolare la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo, oltre a prevenire le malattie cardiache.

Il sedano fornisce anche fibre alimentari, importanti per una migliore digestione e per la perdita di peso (5). Contiene un’alta percentuale di acqua ed elettroliti, che può prevenire la disidratazione; risulta ottimo per le ghiandole surrenali e per diminuire lo stress. Inoltre aiuta a bilanciare lo zucchero nel sangue, importante per l'equilibrio ormonale. I composti in esso contenuti agiscono come diuretico e aiutano a ridurre il gonfiore.

Il sedano è un alimento alcalino, quindi può favorire l’eliminazione delle tossine dal corpo, attraverso ossigenazione cellulare e aiuta a purificare il flusso sanguigno. Una dieta alcalina inoltre favorisce la salute delle ossa, riduce la perdita muscolare e limita malattie croniche come l'ipertensione (6).

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che potresti incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

Principali Benefici del Sedano per la Salute

Ecco alcuni buoni motivi per consumare il succo di sedano puro alla mattina a digiuno, circa 500 ml.

 

1 - Migliora la Digestione e Riduce il Gonfiore

digestione figura donnaIl sedano è lenitivo, rinfrescante e un ottimo tonico per il tratto digestivo. Gli enzimi del sedano aiutano a rinnovare e aumentare l'acido cloridrico nello stomaco in modo che il cibo venga digerito più facilmente e non fermenti nel tratto gastrointestinale.

L'acido cloridrico è una delle prime difese del corpo contro virus, agenti patogeni e parassiti (7). Se l’organismo non produce abbastanza acido cloridrico, il cibo entra nell'intestino senza essere digerito e marcisce, rilasciando gas di ammoniaca, che possono causare una serie di altri problemi e disturbi.

I benefici digestivi del sedano sono dovuti anche al suo effetto diuretico. Esso contiene l’NBP un composto che ha un effetto diuretico e aiuta la disintossicazione del corpo. Il consumo regolare di sedano migliora la circolazione all'interno dell'intestino, utile per aiutare la digestione, contribuendo ad alleviare il gonfiore e la ritenzione idrica (8).

Inoltre il sedano è ricco di fibre solubili e insolubili, che facilitano il passaggio delle feci e la regolarità intestinale (9).

Una buona digestione è determinante per combattere i disturbi immunitari. Essa influenza il sistema immunitario e anche l'umore. Leggi anche “Il sistema immunitario dipende dalla digestione”.

 

2- Aiuta a Prevenire le Ulcere

Il succo di sedano aiuta a prevenire o a ridurre la formazione di ulcere, poiché contiene flavonoidi, tannini, oli volatili e alcaloidi che controllano il rilascio di acido gastrico nello stomaco, oltre che aumentare il livello del muco protettivo (10). Quindi questi componenti proteggono il rivestimento del tratto digerente dalle ulcere e hanno la capacità di ricostituire i livelli di muco gastrico che sono necessari nel rivestimento dello stomaco per prevenire la formazione di piccoli fori e aperture (11).

 

3- Riduce l’Infiammazione

L'infiammazione cronica è collegata a molte malattie, tra cui l'artrite e l'osteoporosi. Il sedano ha circa 25 composti anti-infiammatori che possono offrire protezione contro l'infiammazione nel corpo (12). Uno di questi è la luteolina, un potente bioflavonoide che ha dimostrato di inibire gli effetti di determinati enzimi che attivano i geni responsabili della risposta infiammatoria.

 

4- Aiuta a Controllare e Prevenire l’Ipertensione

Il sedano contiene estratti acquoso-etanolici che migliorano la circolazione, riducono l'infiammazione e aiutano a controllare la pressione sanguigna. Alcuni studi dimostrano che il consumo di sedano possa aiutare ad abbassare la pressione sanguigna e controllare l’ipertensione cronica (13) (14).

 

5- Abbassa il Colesterolo Alto

succo di sedano

Secondo uno studio, il sedano può essere considerato un antipertensivo naturale, poiché migliora numerosi parametri cardiovascolari come colesterolo, trigliceridi e LDL (colesterolo cattivo) ( 15). In questo studio l'estratto di foglie di sedano ha ridotto il colesterolo, il trigliceride, l'LDL e la VLDL nel modello animale di ipertensione indotta da fruttosio.

Il sedano ha un’azione ipolipemizzante, grazie ad un suo particolare composto 3-n-butilftalide (16), che aiuta a mantenere la salute cardiovascolare.

 

6- Protegge la Salute del Fegato

Dalle recenti ricerche, il consumo di sedano può ridurre l’ accumulo di grasso nel fegato. In questo studio (17) i ricercatori hanno integrato le diete ad alto contenuto di colesterolo con sedano, cicoria e polvere di orzo, e hanno osservato un miglioramento della funzione enzimatica epatica e dei livelli di lipidi nel sangue.

 

7- Favorisce la Perdita di Peso

Il beneficio del sedano per la perdita di peso è dato dal fatto che è ricchissimo di sostanze nutritive, fornisce antiossidanti, elettroliti, vitamine e minerali, ma ha poche calorie. Essendo ricco di fibre, sazia più a lungo.

Inoltre il sedano regola il metabolismo dei grassi e, quindi, è una valida opzione nelle diete dimagranti (18). Infine il sedano, essendo ricco di acqua, abbassa la densità energetica degli altri ingredienti e promuove la perdita di peso (19).

 

8 - Utile in caso di infertilità

Recenti studi hanno dimostrato che le cellule spermatiche sono in gran parte vulnerabili allo stress ossidativo, ma il sedano è ricco di composti antiossidanti come i flavonoidi, le vitamine E e C, che possono ridurre lo stress ossidativo (20) (21). Un altro studio ha dimostrato l'effetto protettivo del sedano sugli spermatozoi dell'epididimo caudale e sul testicolo (22) (23). Infine può avere un effetto positivo sulla vita sessuale (24).

 

9- Utile in caso di Diabete

Il sedano è ricco di vitamine e minerali con un basso indice glicemico, il che significa che ha un effetto lento e costante sul livello di zucchero nel sangue. In uno studio è stato dimostrato che il sedano controlla il diabete nei ratti (25), indicando la possibilità di un effetto simile nell'uomo.

 

10 - Calma il Sistema Nervoso

Ippocrate, noto come il padre della medicina, usava il sedano per calmare i nervi e per trattare i disturbi nervosi. Il sedano contiene speciali oli essenziali che possono regolare il sistema nervoso e indurre un senso di calma (26).

 

Solo Sedano Biologico

sedano biologico

Il succo di sedano puro ha proprietà meravigliose, però attenzione perché il sedano è una delle piante più irrorate di sostanze chimiche: consuma sempre sedano biologico per poter ottenere i suoi benefici senza assumere tossine e sostanze chimiche.

 

Vorresti includere il sedano in un programma per la salute completo e personalizzato?

 

Scarica la nostra guida per la salute gratuitamente qui e troverai un'aiuto per sviluppare una dieta personalizzare per eliminare le intolleranza alimentari (anche di quelle di cui NON sei cosciente) e una raccolta di molti approcci naturali per una moltitidine di disagi (inclusi quelli difficili da risolvere dalla comunità scientifica) raccolti con anni di esperienza del nostro naturopata Fitoplus!   :)

 

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che potresti incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

 

Riferimenti:

  • 1- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28423952
  • 2- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28701046
  • 3- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4070292/
  • 4- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26462366
  • 5- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15797686
  • 6- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3195546/
  • 7- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1065014/
  • 8- www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3684138/
  • 9- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20645778
  • 10- www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20645778
  • 11- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26462366
  • 12- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26462366
  • 13- www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3684138
  • 14- https://www.naturalmedicinejournal.com/journal/2013-04/pilot-study-evaluate-antihypertensive-effect-celery-extract-mild-moderate
  • 15- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4469955/
  • 16 - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/7700983
  • 17- www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3113355
  • 18- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3113355/
  • 19- https://www.cdc.gov/nccdphp/dnpa/nutrition/pdf/r2p_energy_density.pdf
  • 20- Fazal SS, Ansari MM, Singla RK, Khan S. Isolation of 3-n-Butyl Phthalide and Sedanenolide from Apium graveolens Linn. IGJPS. 2012;2:258–261.
  • 21- Fazal SS, Singla RK. Review on the Pharmacognostical and Pharmacological Characterization of Apium Graveolens Linn. IGJPS. 2012;2:36–42.
  • 22- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4094664/#B3
  • 23- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28985183
  • 24- Khosravi M.  Medicinal Herb. 3rd Ed. Tehran: Mohammed Publicathion; 2006.
  • 25- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26940333
  • 26- http://nathistoc.bio.uci.edu/Plants of Upper Newport Bay (Robert De Ruff)/Apiaceae/Apium graveolens.htm

 

 

 

2 pensieri su “Come Aumentare l'Acido Cloridrico e Ridurre l'Infiammazione Intestinale con il Sedano”

  • Natalia

    Articolo molto interessante! Complimenti! A proposito,oltre il sedano quali altri ortaggi aumentano l'acido cloridrico nello stomaco? Grazie

    Replica
    • Admin

      Buongiorno,
      Esistono altri ortaggi come spinaci e kale, ma solo in piccole quantità - il sedano è il più sicuro a medio lungo termine. Anche l'aceto di mele biologico aiuta.

      Replica
Lascia un Commento