it en
Change your language here!

Rallentare l’Invecchiamento Precoce con i Rimedi Naturali

invecchiamento precoce viso donna

Non è un segreto che il corpo invecchia ogni giorno: l'invecchiamento è un normale percorso del nostro sviluppo biologico. Tuttavia ci sono molti fattori che contribuisco ad accelerare l’invecchiamento. Più della metà di noi sembra più vecchio di quanto sia veramente, perché impariamo comportamenti che accelerano il processo di invecchiamento.

L'aspettativa di vita umana normale è stimata a 120 anni. Abbiamo la capacità di vivere la nostra vita senza dolore e sofferenze causate da malattie, ma perché solo pochissimi di noi riescono?

 

 

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che potresti incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

Cosa Possiamo Fare per Mantenere un Corpo e una Mente Più Sani e più Giovani e Rallentare l’Invecchiamento?

Prima di tutto è necessario capire le principali cause dell’invecchiamento precoce. Lo stress ossidativo e i radicali liberi, la glicazione e l’infiammazione cronica sono tutti meccanismi biologici fortemente dipendenti dallo stile di vita e che influenzano il modo in cui il nostro corpo invecchia. Ognuno di essi contribuisce a ciò che gli scienziati chiamano stress metabolico (1).

Scorretta Alimentazione: alcuni alimenti possono accelerare il processo di invecchiamento, come gli alimenti trasformati, ricchi di zuccheri, e gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati. Gli organi interni possono essere danneggiati da una dieta squilibrata, come nel caso del fegato grasso.Quando eccedi con l’ alimentazione trasformata e ricca di zuccheri, vengono danneggiate le molecole che si producono in un processo noto come glicazione, caratterizzato dal legame fra zuccheri e proteine o grassi, che a loro volta si legano al collagene e agli altri componenti della pelle, rendendo questa meno tonica. Inoltre lo zucchero può causare molte malattie associate all'invecchiamento come malattie cardiovascolari, diabete e Alzheimer. Uno studio (2) pubblicato nell'American Journal of Public Health ha scoperto che il consumo regolare di bevande zuccherate può favorire lo sviluppo di malattie metaboliche attraverso l'invecchiamento cellulare.

Gli alimenti trasformati aumentano le molecole infiammatorie che generano danni cellulari e il deterioramento degli organi. Ogni volta che il corpo ha un problema di infiammazione in corso, questa contribuisce all’invecchiamento precoce. Mangiare sano e mangiare meno cibi che contengono zuccheri raffinati e carboidrati complessi è la chiave per aiutare l’organismo a restare in salute ed evitare l'invecchiamento precoce.

Sole: l’esposizione solare eccessiva può dare alla pelle un aspetto asciutto e alterato, si nota soprattutto nelle persone che curano per anni l’abbronzatura: la loro pelle tende a farli sembrare molto più anziani di quanto lo siano realmente. Questo è il risultato diretto del sole che accelera l’invecchiamento. Il sole provoca danni al collagene, ma può causare anche una rottura nelle cellule che portano allo sviluppo di tumori della pelle.

Disidratazione: quando non si beve acqua a sufficienza, vi è il rischio di disidratarsi e la pelle appare visibilmente asciutta. La pelle secca è un segno che vi è un deterioramento nelle strutture legate all'acqua dell'epidermide e del derma. Inoltre in uno stato di disidratazione, le cellule del corpo non possono assimilare le sostanze nutritive e rimuovere il dolore da condizioni come l'artrite.

Stress: ogni giorno tutti noi abbiamo a che fare con lo stress; una certa quantità di stress in realtà può essere stimolante, i piccoli stress che si devono affrontare ogni giorno se non durano a lungo solitamente non causano grandi danni all’organismo. Ma se lo stress diventa cronico crea segni fisici sul corpo e può causare problemi e malattie di vario genere. Lo stress dovrebbe essere gestito in modo piacevole, facendo un massaggio rilassante o praticando la meditazione, pratiche che non solo possono contribuire a migliorare il livello di stress, ma aiutano anche la concentrazione.

Insonnia: quando non si dorme abbastanza, si può creare ansia e depressione. Quando si perde il sonno, il corpo sperimenta un aumento di cortisolo, che è l'ormone dello stress. In circostanze normali, questo ormone dello stress è sano e ti consente di affrontare situazioni impegnative, ma un afflusso costante di questo ormone provoca un rallentamento della produzione di collagene. Poiché il collagene è necessario per una pelle sana, questa inizierà a mostrare gli effetti di questa mancanza di collagene, causata da un riposo non sufficiente, quindi il cortisolo in più causa anche l'invecchiamento precoce. Inoltre, si svilupperanno linee e cerchi scuri sotto i tuoi occhi.

uomo sedentario sul divano

Sedentarietà: quando lo stile di vita è per lo più sedentario, il rischio di invecchiamento precoce si raddoppia. L’attività fisica protegge i telomeri (3) elementi genetici essenziali per la corretta funzione dei cromosomi. Quando i telomeri si accorciano, significa che le cellule non possono più dividersi come fanno normalmente. Questa mancanza di divisione determina l'invecchiamento a causa della morte delle cellule. Quando si esegue l'esercizio fisico regolare, non solo si aiuta a prevenire la morte cellulare, responsabile dell'invecchiamento precoce, ma si migliora la circolazione del sangue e si contribuisce a prevenire lo sviluppo di alcune malattie cardiache, si aiuta a nutrire e rafforzare tutti i vari organi e sistemi del corpo, si aumenta il tono muscolare, la solidità delle ossa, si migliora l'umore, si riduce l'ansia e lo stress aumentando l'energia.

Fumo: la nicotina inibisce la produzione di collagene (4) che serve a mantenere la qualità strutturale della pelle. Per questo motivo il fumatore tende ad avere le rughe profonde, le guance senza tonicità e il colorito spento. Inoltre fumare fa sì che lo strato corneo dell’epidermide si ispessisca e che i vasi sanguigni che lo irrorano si restringano sensibilmente rendendo difficile l’irrorazione e quindi la distribuzione delle sostanze nutritive alla pelle.

Alcool: oltre a causare danni al fegato, il consumo eccessivo d’alcool accelera l’invecchiamento, perché distrugge le cellule che l’organismo utilizza normalmente nel processo di disintossicazione, e quindi le tossine che non vengono espulse dal corpo rimangono in circolazione provocando danni alle cellule. Inoltre, l'alcol può causare la disidratazione. L’eccesso di alcool può rallentare la circolazione sanguigna del corpo, il cui segnale più evidente è costituito dalle vene sulle gambe.

Peso: essere sottopeso o sovrappeso contribuisce all’accelerazione dell’invecchiamento. Quando si è in sottopeso si riducono i grassi naturali nella struttura del viso, la pelle perde tonicità e appaiono le rughe. I chili di troppo fanno apparire le persone più vecchie per la scarsa tonicità dei muscoli, inoltre le persone in sovrappeso, soprattutto quando invecchiano, tendono ad essere meno attive e questo porta a problemi cronici di salute.

 

Stai Invecchiando Bene o sei una delle Tante Persone che Dimostra più Anni di Quelli che Ha?

A volte l'invecchiamento precoce avviene senza alcun sintomo fino a quando, improvvisamente, esiste un evento traumatico, come una malattia importante. Altre volte, può verificarsi atrofia o perdita di tessuto, come nella debolezza muscolare per la mancata attività fisica, mucosa e degenerazione ghiandolare con ridotti livelli ormonali e atrofia cerebrale nella malattia di Alzheimer. Spesso, tuttavia, un corpo che invecchia prematuramente invia un messaggio di cattivo funzionamento. Il messaggio più comune è il dolore.

I  Radicali Liberi e gli Antiossidanti

Quando le molecole nel corpo si ossidano, possono creare radicali liberi o sottoprodotti cellulari. È molto normale avere questi radicali liberi nel corpo, ma in eccesso possono rovinare le nostre strutture cellulari, e le molecole all'interno delle cellule diventano instabili.Se le nostre cellule sono deboli, è naturale che anche i nostri organi, tessuti del corpo e pelle siano indeboliti. I danni ossidativi svolgono un ruolo importante in molte delle malattie (5), come la degenerazione muscolare e tissutale, le malattie cardiache, il diabete, il cancro e molti altri problemi di salute. Fattori come l'eccessiva esposizione al sole e il fumo, come descritti in antecedenza, possono anche aumentare la necessità del corpo di ossidare e creare radicali liberi. Gli antiossidanti fermano questa reazione cellulare di ossidazione neutralizzando i radicali liberi. Molte piante e animali conservano grandi quantità di antiossidanti a causa del loro ruolo nel contrastare i danni alle cellule e la loro capacità di riparare le cellule danneggiate.

Gli studi hanno dimostrato che gli antiossidanti possono svolgere un ruolo nella riduzione dei danni alle cellule dei radicali liberi (6). Inoltre, il National Cancer Institute ha affermato che la ricerca ha dimostrato che "gli antiossidanti aiutano a prevenire i danni causati dai radicali liberi associati al cancro (7)." Molti esperti ritengono che l’aumento di antiossidanti nel corpo possa anche aiutare a rallentare il processo dell'invecchiamento e aumentare la longevità.

 

Rallentare l’Invecchiamento con i Rimedi Naturali

Fortunatamente in natura esistono molti rimedi che possono aiutare a rallentare l’invecchiamento precoce, alcuni di questi includono:

1 - Erba d’Orzo Biologica

Oltre che a supportare il sistema immunitario e disintossicare l’organismo, l'erba d'orzo ha incredibili proprietà antiossidanti che possono impedire lo sviluppo di malattie causate da stress ossidativo. Insieme con B-12, vitamina E, beta carotene aiuta a neutralizzare gli effetti dei radicali liberi (8).

2 - Polvere di Perle

conchiglia con perlaLa medicina cinese utilizza la perla in polvere da 3000 anni come rimedio erboristico per le sue proprietà anti-invecchiamento. La polvere della perla è una polvere finemente macinata dalle perle di mare di qualità ed è naturalmente compatibile e facilmente assorbita dalla pelle e dal corpo. È ricca di aminoacidi, vitamine e minerali. Questi elementi sono essenziali per la produzione del collagene e della proteina, in assenza di uno dei principali aminoacidi, la pelle appare secca, sbiadita e rugosa. I ricercatori affermano che i vari componenti della perla possono stimolare le attività del metabolismo del materiale genetico in una cellula e promuovere e accelerare la rigenerazione di nuove cellule (9) (10).

Uno dei motivi per cui la perla è stata analizzata, è perché si è dimostrata un efficace antiossidante in grado di ridurre significativamente l'attivazione della tirosinasi e dei radicali liberi. Il risultato dei test (11) forniscono una base scientifica per l'utilizzo della polvere di perle nel rallentamento dell'invecchiamento.

3 - Vitamina C

La vitamina C è un potente antiossidante molto usato in settore cosmetico per la sua capacità di contrastare gli effetti dell'invecchiamento cutaneo.

La vitamina C è l'antiossidante più ricco della pelle umana, fa parte del complesso gruppo di antiossidanti enzimatici e non enzimatici che coesistono per proteggere la pelle dalle specie reattive di ossigeno. Tra le sue innumerevoli funzioni spicca quella di schiarente cutaneo, in virtù della sua attività inibitrice nei confronti della sintesi di tirosina, aminoacido precursore della melanina. La vitamina C interviene sul rilassamento cutaneo, infatti ha un ruolo chiave nel mantenere la densità ottimale del collagene nel derma (12).

4 - Idrogeno Attivo

Per sopravvivere gli essere umani hanno bisogno dell'idrogeno. L’idrogeno attivo è un ottimo antiossidante, poiché neutralizza l'ossigeno attivo. L'ossigeno attivo è conosciuto come elemento in grado di disattivare gli enzimi nelle cellule, danneggiare il DNA e distruggere le membrane lipidiche delle cellule; questo costituisce la causa di ogni possibile malattia (13)L’ idrogeno attivo promuove l'idratazione del corpo, protegge dai radicali liberi nocivi e supporta la produzione di energia e l'attività metabolica(14).

Oggigiorno il consumo di alimenti trasformati, il terreno carente di minerali ma ricco di pesticidi e fertilizzanti chimici, l’utilizzo di conservanti chimici e di acqua con eccesso di cloro e fluoro sono tra le cause principali del fatto che le persone non ottengono abbastanza ioni di idrogeno ogni giorno. Di conseguenza le cellule del corpo si danneggiano, i livelli di idratazione diminuiscono e le cellule muoiono, accelerando così il processo di invecchiamento.

 

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato uno speciale documento in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che potresti incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

 

Riferimenti:

  • (1) https://it.wikipedia.org/wiki/Metabolismo
  • (2) http://ajph.aphapublications.org/doi/abs/10.2105/AJPH.2014.302151
  • (3) https://it.wikipedia.org/wiki/Telomero
  • (4) Kadunce DP, Burr R, et al. “Cigarette smoking: risk factor for premature facial wrinkling.” Ann Intern Med. 1991 May 15;114(10):840-4.
  • (5) Dean P. Jones. Redefining oxidative stress. Antioxidants & Redox Signaling. 2006 September 20. 8(9-10): 1865-1879. doi:10.1089/ars.2006.8.1865.
  • (6) Haleem MA, Barton KL, Borges G, Crozier A, Anderson AS. Increasing antioxidant intake from fruits and vegetables: practical strategies for the Scottish population
  • (7) J Hum Nutr Diet. 2008 Dec;21(6):539-46. doi: 10.1111/j.1365-277X.2008.00906.x. Epub 2008 Aug 27.
  • (8) http://alivebynature.com/barley-grass-benefits-to-boost-the-body/
  • (9) http://pearl-powder.agedefying-secrets.com
  • (10) http://journal.scconline.org/contents/cc2010/cc061n02.html
  • (11) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20447365
  • (12) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3673383/
  • (13) Studi Institute of Cellular Regulation Technology, Graduate School of Genetic Resources Technology, Kyushu University, Fukoka, Giappone
  • (14) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3257754/
Lascia un Commento