it en
Change your language here!
819048 714 381
71427321893

Come si Usa l'Argento Colloidale e Quando Usarlo

controllo medico di un'infezione in boccaL'argento colloidale è una sostanza utilizzata da molti secoli e rappresenta un rimedio terapeutico per tante malattie. Esso presenta una forza battericida, antifungina, antivirale, oltre ad avere la capacità di riattivare il metabolismo dei tessuti.

L'argento colloidale è utilizzato anche a livello cosmetico, viste le proprietà benefiche per la cute. Agli inizi del 900, addirittura era utilizzato come precursore degli antibiotici, poi soppiantato quando sono arrivati sul mercato, in parte per i suoi costi di produzione elevati e in parte per gli interessi economici delle aziende farmaceutiche.

Attualmente l'argento colloidale ha diversi usi, alcuni dei quali confermati anche scientificamente, ed è per questo che sempre più persone lo utilizzano quotidianamente.

Come l'Argento Colloidale Uccide i Microbi Nocivi

L'argento colloidale attacca prima la parete cellulare del microrganismo infetto, in seguito a contatto con la membrana superficiale della parete cellulare del microbo effettua, quello che altri ricercatori hanno indicato come uno “scoppio”, che danneggia gravemente la membrana.

Questa ossidazione catalitica provoca specifici cambiamenti chimici sulla parete cellulare del microrganismo, che bloccano il trasferimento di energia e la respirazione, impedendo il normale svolgimento dei processi chimici che sostengono la vita, e dando così inizio alla scomparsa del microbo.

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che potresti incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

Argento Colloidale: in Quali Occasioni è Possibile Utilizzarlo

1. Curare mal di gola e infezioni respiratorie: Il 95% dei casi di mal di gol sono causati da virus. L'argento colloidale può combattere queste infezioni, ed alcuni virus influenzali. Le nanoparticelle d'argento, poi, hanno dimostrato di essere efficaci nel ridurre l'infiammazione e l'ipersensibilità bronchiale, due componenti principali dell'asma bronchiale (1).

2. Uccide i batteri resistenti ai farmaci antibiotici: Negli ultimi decenni, i batteri hanno sviluppato meccanismi di resistenza agli antibiotici (2) convenzionali. Numerosi studi effettuati hanno indicato che le particelle d'argento, distruggono efficacemente i batteri multi-resistenti.

Centinaia di utilizzatori in tutto il mondo dell'argento colloidale hanno dichiarato che è utile a trattare l'MRSA, lo Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (3), una delle tipologie di batteri più resistenti, conosciuti dall'umanità.

l'argento colloidale facilita la guarigione di ferite3. Accelerare la guarigione delle ferite e delle ustioni e previene le infezioni: L'argento colloidale, grazie alle sue potenti proprietà battericide può essere usato per trattare le ferite (4) e accelerare la loro rigenerazione. Basta risciacquare le ferite con la soluzione d'argento colloidale, o applicarne alcune gocce sul cerotto prima di metterlo sulla ferita.

Per quel che riguarda le ustioni, invece, prima dell'avvento degli antibiotici, l'argento colloidale è stato il modo migliore per trattarle. La sostanza veniva applicata alle medicazioni e utilizzata per risciacquare le ferite. In alcuni casi veniva anche utilizzato per creare preparati topici da applicare direttamente.

4. Supporta il sistema immunitario contro le minacce quotidiane: Vi siete mai chiesti con quanti batteri ogni giorno veniamo a contatto?

Il numero tende a salire se si lavora in ambienti dove ci sono persone malate (ospedali, cliniche), a contatto con i bambini, che hanno un sistema immunitario molto più debole oppure quando si viaggia con i mezzi pubblici. In queste condizioni le probabilità di essere colpiti da un virus e ammalarsi sono altissime.

Ma l'argento colloidale può venirvi in aiuto, perché assunto in piccole dosi quotidianamente può rafforzare le difese immunitarie.

Leggi anche: 10 Segnali che il Sistema Immunitario è Debole

5. Allevia la rinite allergica (febbre da fieno): Studi effettuati dimostrano che l'argento colloidale migliora significativamente i sintomi e le manifestazioni della rinite allergica (5). Utilizzato riduce l'infiammazione e sostiene l'immunità locale. L'argento colloidale potrebbe aiutare a evitare la letargia dei farmaci antistaminici, che rappresenta il modo convenzionale di trattare le allergie.

Potete aggiungere solo poche gocce di argento colloidale nel vostro diffusore per pulire l'aria dalla maggior parte dei batteri e virus presenti. Questo perché se si hanno condizioni respiratorie ottimali, è molto probabile che ci siano miglioramenti anche durante il giorno.

infezione nell'orecchio di una bambina6. Infezioni oculari (congiuntivite) e dell'orecchio (otite esterna, media): Quando si avverte un prurito agli occhi, un fastidio o un rossore inspiegabile, è possibile applicare alcune gocce di argento colloidale. Le infezioni agli occhi possono essere causate da batteri, virus, funghi, allergie o altri irritanti che invadono qualsiasi parte del bulbo oculare o dell'area circostante.

Le persone che indossano le lenti a contatto, sono a più alto rischio di infezioni a causa della diminuzione dell'ossigeno che raggiunge la cornea e dell'accumulo di batteri o funghi, quando le lenti non sono adeguatamente pulite e disinfettate.

L'argento colloidale offre una protezione eccellente contro batteri, virus, funghi, e quindi diventa possibile poterlo utilizzare anche per le infezioni all'orecchio. Usando un contagocce, applicare solo 2-3 gocce della soluzione in ciascuna delle orecchie, e i risultati saranno visibili già dopo paio di giorni.

Ovviamente tutto questo è possibile anche per le infezioni alle orecchie dei bambini: l'argento colloidale è sicuro è può essere usato anche per i vostri figli.

7. Ulcere alla bocca, malattie gengivali e infezioni ai denti: L'argento colloidale, come abbiamo detto, può migliorare la rigenerazione delle ferite. Questo vale anche per le ulcere della bocca, che sono ferite a tutti gli effetti e come tali, rispondono eccezionalmente se trattate con l'argento colloidale.

Applicate 2-3 gocce di argento colloidale in un bicchiere d'acqua e sciacquate la bocca con questa soluzione tre volte al giorno.

I problemi ai denti derivano dai cibi acidi che consumiamo, con i batteri che proliferano nella nostra bocca, andando a colpire le gengive e appunto i denti. Per combattere questo problema, versate anche qui qualche goccia di argento colloidale in un bicchiere d'acqua e sciacquate la bocca con questa soluzione tre volte al giorno.

8. Alleviare l'infiammazione: L'argento colloidale è efficace nel calmare tutti i tipi di processi infiammatori (6) nel corpo, sia quando usato localmente, che ingerito nelle dosi raccomandate. Molto probabilmente, questo effetto è dovuto alla sua capacità di supportare il sistema immunitario.

Basta applicare due cucchiai di argento colloidale sotto la lingua, tenerlo per circa 30 secondi prima di deglutire. Ripetete questa operazione tre volte al giorno.

neoformazione sulla pelle9. Acne e altri problemi della pelle: La maggior parte dei casi di acne è causata da una agente microscopico (spesso questo è Propionibacterium acnes). Gli studi effettuati indicano che le particelle d'argento colloidale potrebbero rappresentare un trattamento efficace per questo problema (7).

Lavate il viso con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua argentata, applicandola sull'acne tamponandola e tenendo premuto per qualche secondo. Effettuate questa operazione almeno due volte al giorno e vedrete dopo poco dei miglioramenti.

10. Lenisce punture di insetti: Le soluzioni a base di argento colloidale hanno un effetto calmante (8) sulle punture di insetti. Sin dalla prima applicazione sulla puntura con un batuffolo di cotone, avvertirete un sollievo e un'attenuazione del rossore.

 

Esistono ancora molte possibili applicazione dell'argento colloidale, ma consigliamo sempre quello nano colloidale, perché avendo particelle ancora più piccole, ha una efficacia maggiore in quanto utlizzate meglio dal nostro organismo.

Leggi anche: Gli Antibiotici Naturali Funzionano Veramente

Non hai trovato la risposta al tuo problema in questo articolo?

Non preoccuparti!

Abbiamo preparato una speciale "Guida Olistica per la Salute" in formato PDF, nel quale potrai trovare la risposta a quasi tutti i problemi che potresti incontrare.

Clicca qui per scaricare il documento...

 

Riferimenti:

1.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2443992/

2.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6315945/

3.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5383075/

4.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4943132/

5.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5702207/

6.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5110546/

7.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3304363/

8.https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4018441/

Aljaz Vavpetic
Sull'autore Aljaz Vavpetic
Naturopata Riza e Counselor Gestalt che studia e si dedica al benessere olistico dal 1999. Inizialmente offriva consulenze dal vivo nel suo studio, poi riconoscendo una grande mancanza di integratori di qualità senza additivi e antiagglomeranti, ha deciso nel 2013 ad aprire due negozi online con prodotti naturali difficili da reperire e con proprietà naturali fuori dal comune. Dopo oltre 5000 consulenze, diventa autore della "Guida Olistica per la Salute" con oltre 100 programmi naturali per aiutare contro i comuni disagi moderni, e della "Guida Olistica per la Salute degli Animali", che sono le raccolte più complete di approcci naturali olistici online in Europa. Entrambe le guide vengono aggiornate ogni mese e spedite gratuitamente a chi lo segue via newsletter.
Lascia un Commento